La famiglia The Incredibles è davvero fuori dal comune: mr Incredible è dotato di una forza spaventosa, miss Incredible invece è ElasticGirl, una donna iper-elastica, capace di allungarsi e prendere le forme più svariate. Dal loro matrimonio nascono tre figli, il maschio è velocissimo, la figlia invece può diventare invisibile, il neonato invece non ha ancora mostrato inclinazioni ai superpoteri. Dopo che tutti i supereroi sono dichiarati fuorilegge dal governo, anche se usano i loro poteri a fin di bene, vengono inseriti in una sorta di programma di protezione supereroi, per cui devono vivere una vita apparentemente normale, nascondendo i loro superpoteri e vivendo i problemi quotidiani della gente comune. Ma un giorno mr Incredible riceve una misteriosa richiesta di aiuto, e l’idea di una nuova missione, come ai vecchi tempi, lo attira in una nuova avventura…


La famiglia degli incredibili è un film di animazione prodotto da Pixar davvero ben fatto, è ben raccontata la storia, che ha a volte il sapore di un film di spionaggio in stile James Bond mischiato (nel finale) a citazioni dalla guerra dei Mondi, non scontata la trama, belle le animazioni e la grafica, e i personaggi sono ben caratterizzati. Ottima anche la traduzione italiana (splendido il doppiaggio da parte di Amanda Lear della stilista Edna) per un film che divertirà anche i più grandi.